ultimi articoli

Pride in London 2017: love is love

Pride in London 2017: love is love

Cosa significa partecipare alla parata del Pride in London nel periodo sbagliato, quello in cui non ti senti mai del tutto al sicuro quando cammini per la strada in questa città?
Significa non darla vinta a niente e a nessuno. E questo è il vero #Pride, per tutti.

(more…)

5 cose da sapere prima di partecipare alla Spartan Race

5 cose da sapere prima di partecipare alla Spartan Race

L’anno scorso, quando Reebok mi ha contattata per invitarmi alla Spartan Race di Milano, mi sono buttata nell’esperienza a capofitto. Nel vero senso della parola.

Sono arrivata al giorno della verità allegramente impreparata, con tutta l’incoscienza di quella che non ne voleva sapere di rovinarsi la sorpresa.

Nel tragitto dal parcheggio al campo di battaglia (come altro lo vorrai mai chiamare?) ho iniziato a vedere tutta questa gente ricoperta di fango dalla testa ai piedi e mi sono ritrovata a pensare: i soliti fenomeni.

(more…)

Riso al cocco con mango, gamberi e anacardi

Riso al cocco con mango, gamberi e anacardi

Hai presente quando assaggi una cosa nuova che ti piace al punto da diventare un tormentone domestico?

Ecco, a me ultimamente è successo con la cucina filippina che ho scoperto da Yum, un ristorante aperto da pochi mesi a Milano.

Io e Zoltar ci siamo entrati per curiosità un sabato a pranzo: c’eravamo noi, il personale e la padrona del ristorante seduta al tavolo di una numerosa famiglia filippina che aveva tutta l’aria di aver già messo a ferro e fuoco la cucina.

(more…)

Yogance con Tamara Levinson: movimento come terapia per il corpo e per l’anima

Yogance con Tamara Levinson: movimento come terapia per il corpo e per l’anima

Tamara Levinson è una che ha avuto mille vite e ancora non ha smesso di cambiare pelle.

È stata una campionessa olimpionica di ginnastica ritmica. Poi una ballerina e coreografa che ha danzato praticamente con chiunque, compresa Madonna. Nel frattempo è diventata un’artista a tutto tondo, impossibile da inquadrare.

Da qualche anno è diventata famosa anche su Instagram come Cuchira, la creatrice di Yogance.

(more…)

anacardi speziati al curry e pepe di Sichuan (attenzione: droga)

anacardi speziati al curry e pepe di Sichuan (attenzione: droga)

Io ho fatto il mio dovere: ho avvertito già nel titolo, come fanno quelli dei pacchetti di sigarette.

Non aggiungo altro, se non che questi anacardi sono perfetti per l’aperitivo, per uno snack al volo e per le insalate.

Dosi irrimediabilmente sommarie: fai a occhio e assaggia, cercando di non farti prendere troppo la mano (l’anacardo non perdona).

(more…)

Buddha bowl con riso integrale, verdure croccanti, cannellini e crauti rossi

Buddha bowl con riso integrale, verdure croccanti, cannellini e crauti rossi

Io amo tantissimo le Buddha bowl, uno dei grandi tormentoni di Instagram che mi hanno contagiata in un attimo, senza che potessi ribellarmi (francamente, non ci ho provato nemmeno).
Il principio è semplice: prendi un po’ di ingredienti vegetali e combinali cercando di ottenere un pasto bilanciato e leggero. Versa tutto in una ciotola. Fine. (more…)

Gelato vegano senza gelatiera alla banana e kiwi con semi di chia e frutta secca

Gelato vegano senza gelatiera alla banana e kiwi con semi di chia e frutta secca

Impazza su Instagram, conta schiere di fan agguerritissimi, imbroglia anche gli onnivori più incalliti ed è miracolosamente leggero: è il  gelato alla banana  (per gli amici, ‘nana ice cream o nice cream) che si prepara senza gelatiera grazie al magico potere del freezer – e di un frullatore potente. (more…)

Salento Up ‘N Down: 18 cose utilissime che ho scoperto in Puglia

Salento Up ‘N Down: 18 cose utilissime che ho scoperto in Puglia

Sono arrivata in Salento dandomi un tono (ero in missione per conto di Cosmopolitan).

Ecco la situazione dopo qualche ora: (more…)

Ode all’avocado (when in doubt, put some avocado on it)

Ode all’avocado (when in doubt, put some avocado on it)

Oggi sono arrivata al punto di non ritorno: ho mangiato volontariamente avocado a pranzo e a cena.

La dipendenza da avocado è una cosa subdola, ostile, che si dirama melliflua e ti entra nelle vene: avvinta come l’edera. L’avocado ti sceglie e ti domina, con lo sguardo muto di chi non chiede ma tutto prende.

(more…)

artemisia e zoltar: the infinite wedding

artemisia e zoltar: the infinite wedding

19 luglio, senza anno. artemisia e zoltar.

Ci siamo sposati nel giorno del nostro ottavo anniversario. 8 come l’infinito: per questo, l’anno non serve.

Questi siamo noi due: mentre ci sposiamo a Portogruaro, dove sono nata; e a Londra, dove siamo volati la sera stessa.

Diario minimo di un matrimonio segreto, nel senso che non lo abbiamo detto a nessuno – se non a cerimonia conclusa. Eravamo in 9, sposi compresi.

Il più bel matrimonio di sempre. E fortunatamente è il mio 😍

(prima, tutto è successo più o meno così. Perché noi ci siamo già incontrati)

(more…)